Traduzioni in lingua italiana

Siete alla ricerca di un traduttore italiano esperto?

Qui in Italia linguaggio è una parola strettamente legata a 3 fattori. L’identità collettiva, il singolare universo dei valori a cui ognuno si riferisce e gli accordi sociali che condividiamo.

Traduciamo i tuoi testi dall’inglese, spagnolo, francese o portoghese in italiano, attraverso un processo di transcreazione e, se necessario, localizzazione. Transcreare significa mantenere l’obiettivo originale, cambiando la traduzione letterale per raggiungere il tono originale di voce, target e contesto.

Oltre ad aiutarvi nel processo di traduzione italiana, possiamo essere di grande aiuto durante il processo di crescita organica.

Crescita organica

Ti piacerebbe avere servizi SEO professionali a prezzi convenienti?

Analisi

Sviluppiamo ogni progetto partendo dall’analisi. A seconda delle esigenze del cliente, eseguiamo un’analisi di mercato preliminare e un’analisi semantica. L’intento è quello di fissare gli obiettivi principali di crescita e definire una policy di glossario precisa. Successivamente ci dedichiamo ad un’analisi competitiva e al benchmarking, per verificare aspetti tecnici relativi alle performance del sito e alla SEO in relazione alle metriche dei competitor. L’analisi competitiva riguarda anche il lato content SEO, per verificare quali sono le best practice per quanto riguarda la creazione di contenuti, l’esperienza utente e il posizionamento. Guardando alle intenzioni e alle finalità di ricerca in relazione alle SERP, possiamo avere una panoramica del percorso da intraprendere per migliorare il proprio posizionamento e delle query più difficili da scalare. In questa occasione andiamo dunque a scoprire quali potrebbero essere le opportunità più interessanti, le nuove keyword da presidiare.

Keyword

Non ci sono solo esseri umani che stanno visitando il tuo sito web, la tua landing page o leggendo le descrizioni del tuo di e-commerce. Ogni minuto, motori di ricerca come Google, Yandex e Bing inviano i loro “cavalli da corsa” per monitorare i tuoi contenuti. Si chiamano bot, spider, crawler e grazie a loro funzionano gli algoritmi dei motori di ricerca che vanno a misurare, a dare un voto espresso in metriche, i tuoi contenuti. Controllo, ad esempio, della presenza/assenza di parole chiave a coda lunga. Alcune di queste parole chiave, contengono termini informativi specifici quali come, cosa, quando, perché. Si tratta dei termini che i crawler vogliono vedere quando navigano sul tuo sito web simulando un utente umano. Questi bot seguono il flusso di esperienza dell’utente sul sito (website UX) e man mano che avanza l’AI possono agire sempre più come esseri umani. Nutrono gli algoritmi, che sono in costante crescita, ampliano le loro competenze attraverso la ricchezza dei dati che raccolgono.

Ecco perché, non è solo una questione di densità delle keyword in sé Le tecniche di keyword filling sono inutili e non possono creare niente più che una penalizzazione. La ricerca delle parole chiave deve essere fatta, le parole chiave devono essere studiate, inserite in un strategia di crescita organica , e utilizzato come punto di partenza per costruire i vostri contenuti web seguendo un piano editoriale strutturato.

strategia

Dopo la ricerca di parole chiave,per creare contenuti più mirati e coinvolgenti, definiamo con i nostri clienti un piano editoriale a medio e lungo termine. Ciò è utile non solo per progettare contenuto dinamico, come post di blog. Ma anche per sottolineare alcune parole chiave, utili per costruire una strategia di crescita organica attraverso attività di backlinking. Il piano definisce un calendario di 3-6-12 mesi, durante il quale lavoriamo fianco a fianco con il nostro cliente per ottenere il meglio dalle sue risorse e dalle sue connessioni di rete. Controllo dell’interfaccia e della piattaforma dei contenuti. Il monitoraggio di ogni passaggio è fondamentale durante l’ottimizzazione di ogni parte dei testi del sito web o, ad esempio, per la creazione di nuovi annunci per una campagna Google Ads.